Il trattamento benessere giusto per te – Ecco come scegliere!

“Quale trattamento mi consigli?”

“Qual è la soluzione migliore considerate le mie specifiche esigenze?”

Queste sono solo due delle tante domande, molto frequenti, che vengono fatte a tutti i professionisti nel campo del benessere.

Può sembrare strano ma è importante non dare per scontato che due persone, caratterizzate da una stessa problematica o da un analogo inestetismo, reagiscano in maniera egualmente positiva al medesimo trattamento.

Per questo è fondamentale individuare quale possa essere il criterio discriminante che indirizzi verso la scelta di un trattamento particolare per una determinata persona, con riferimento ad una problematica ben definita.

Il criterio di valutazione primario è sicuramente questo, ovvero l’unicità dell’individuo a livello psico-fisico.

Questo semplice ma importantissimo concetto, è la base per la scelta del percorso benessere ideale, che comprende: uno stile di vita sano; un’alimentazione corretta; un’attività fisica mirata e costante; una serie di trattamenti benessere personalizzati e svolti con regolarità.

Focalizziamo la nostra attenzione nel campo dei trattamenti benessere ed estetici e più precisamente sul trattamento di massaggio personalizzato.

Già la denominazione ci fa capire come un massaggio debba essere mirato alle esigenze fisiche personali.

Le manualità principali presenti in questa tipologia di massaggio sono decontratturanti nella zona lombare, dorsale e cervicale, distensive nella zona addominale e drenanti sugli arti inferiori.

La fase principale, ovvero la personalizzazione del massaggio, deriva da una valutazione obiettiva da parte dell’operatore, in base ad alcune valutazioni su caratteristiche fisiche evidenti. Determinante però la collaborazione da parte del cliente stesso, che tramite il dialogo con l’operatore mette in luce eventuali ulteriori situazioni da trattare e sulle quali desidera intervenire per migliorare la situazione in essere.

Questa sinergia creata tra cliente ed operatore, permette a quest’ultimo di valutare la situazione del singolo, gestendo di conseguenza manualità, tempistiche e scelta dei prodotti da utilizzare. Ciò consente di creare un trattamento ad hoc per la particolare esigenza ed ottenere un risultato ottimale.